video corpo

W Beijing Chang´an

Villeroy & Boch
Preferiti

Un innovativo hotel di design per un target trendy

Il W Beijing Chang´an Hotel di Pechino si presenta con un arredamento all'ultima moda, vistoso, moderno e di qualità. L'hotel di design con le sue 349 camere è stato progettato dallo studio di architetti RTKL e gli interni originali e vistosi che combinano design, arte e musica per gli ospiti trendy sono stati ideati da AB Concept di Hong-Kong. Anche le toilette pubbliche sono arredate in modo eccentrico e creativo con pregiate superfici, in alcuni casi in marmo colorato, raffinati giochi di specchi e sanitari dal look moderno delle collezioni Architectura, Subway e Loop&Friends di Villeroy & Boch.

Tutti gli hotel W della catena internazionale Starwood convincono per la marcata attenzione al design, per il loro stile architettonico futurista e per una combinazione elegante di arte e lifestyle, comfort e lusso. Vale anche per l'hotel cinque stelle W Beijing Chang´an, che con una facciata colorata multimediale – che può far apparire una gigantesca "W" – si rende ben visibile anche da lontano. L'hotel è situato nel centro di Pechino, nelle immediate vicinanze di luoghi turistici noti in tutto il mondo come la Città proibita o Piazza Tienanmen. Il quartiere diplomatico e d'affari di Chaoyang nel centro cittadino è caratterizzato da un mix urbano di grattacieli e luoghi da visitare antichissimi, moderni centri commerciali e mercati tradizionali, vita urbana pulsante e templi dove regna la tranquillità. Il quartiere, come anche la stessa città di Pechino, è molto stratificato. Qui si incontrano tradizione e modernità, lusso e semplicità, autoctoni e turisti, cultura moderna e antichi riti. Tutte queste contraddizioni sembrano arricchirsi reciprocamente e conferiscono alla città un fascino particolare.

I materiali e i colori più disparati rappresentano un richiamo visivo

Lo stesso vale per l'architettura e il design del complesso W Beijing Chang’an. Mentre la struttura, progettata dallo studio architettonico internazionale RTKL, che ha anche una sede a Pechino, è costituita da volumi relativamente semplici, una vistosa facciata luminosa e multimediale e l'inserimento nel paesaggio costituiscono già un richiamo visivo. In mezzo alla densità e alla frenesia della città, l'ingresso è preceduto da un atrio che si trova ad un livello più basso e che è stato progettato come un open space con giardino coperto. Vistose facciate tridimensionali in vetro si combinano con terrazze in legno e composizioni di mosaici, installazioni con strutture d'argento e oro, facciate artistiche in mattoni con piante. Il tutto è valorizzato da un potente concetto di illuminazione.

Design all'ennesima potenza

Anche gli interni sembrano seguire questo concetto di varietà e opulenza. L'intero hotel fa bella mostra di sè grazie alle installazioni spettacolari, ai colori vivaci, ai materiali insoliti e a un concetto di illuminazione dinamico, il tutto progettato da AB Concept di Hong-Kong. Tutte le aree pubbliche come la hall e il ristorante, il centro business, l'area fitness e wellness e naturalmente la lounge panoramica all'ultimo piano sorprendono per il loro design superlativo. Così come le 349 camere esclusive, dal design certamente più discreto ma non per queso meno all'avanguardia. La facciata completamente in vetro e le finestre alte fino al soffitto garantiscono una spettacolare vista della città da tutte le camere. Oltre ai materiali pregiati, tutte le stanze sono dotate di funzioni smart home e tecnologia di controllo automatico nonchè di bagni in marmo di lusso.

Il W Beijing Chang’an si concentra sul lusso assoluto e quindi non stupisce che anche le aree di servizio come le toilette pubbliche si presentino con un design inaspettato e siano state allestite con prodotti di qualità nei minimi dettagli. Le superfici sono state rivestite in marmo e in alcuni casi è stato utilizzato anche il marmo colorato. Gli specchi, combinati con superfici riflettenti e un uso intelligente dell'illuminazione, creano effetti raffinati in cui si integrano perfettamente i moderni sanitari delle collezioni Villeroy & Boch Architectura, Subway e Loop&Friends. Il W Beijing Chang’an è giovane, colorato, vistoso e moderno, tecnologico e multimediale, proprio come la clientela a cui mira: semplicemente un po' diverso dagli altri hotel.

W Beijing Chang´an

Ricerche associate